Cos’è un consulto di cartomanzia: cosa aspettarsi

tarocchi

Un consulto di cartomanzia è un incontro tra voi e una lettrice psichica in cui discutete della vostra vita, delle vostre preoccupazioni e del vostro futuro. La lettrice userà le sue capacità di vedere nel passato, nel presente e nel futuro per offrirvi indicazioni e consigli.

Durante il consulto, il lettore psichico vi porrà domande sulla vostra vita e sui vostri obiettivi. Può anche utilizzare i tarocchi, la chiromanzia o altri strumenti per aiutarvi a comprendere la vostra situazione. Il lettore vi darà quindi informazioni su ciò che vede nel vostro futuro e vi offrirà consigli su come sfruttarlo al meglio.

Un consulto di cartomanzia può essere un’esperienza preziosa che può aiutarvi a fare chiarezza sulla vostra vita e a prendere decisioni in merito a il vostro futuro.

È importante scegliere un lettore con cui vi sentite a vostro agio e di cui vi fidate che vi dia consigli onesti.

A cosa serve la cartomanzia

Sono molte le ragioni per cui le persone consultano i cartomanti. Alcuni cercano una guida per l’amore e le relazioni, mentre altri vogliono sapere qualcosa sulla loro carriera o sulle loro finanze. Molti ricorrono alla cartomanzia anche per avere informazioni sulle loro vite passate o per capire il loro karma.

Qualunque sia il motivo che vi spinge a chiedere un consulto, ricordate che il futuro non è fissato nella pietra. I consigli ricevuti hanno lo scopo di aiutarvi a fare le scelte migliori per voi stessi. Siate aperti e prendete tutto in considerazione prima di prendere qualsiasi decisione.

In che modo le cartomanti prevedono il futuro

Ci sono molti modi in cui i cartomanti possono predire il futuro. Alcuni usano i tarocchi, che credono contengano indizi sulla vita di una persona, mentre altri osservano le linee sul palmo della mano.

Alcuni lettori usano strumenti come sfere di cristallo o foglie di tè per vedere il futuro. Altri si affidano semplicemente alla loro abilità psichica per dare letture.

Indipendentemente dal metodo utilizzato dal lettore, fidatevi della professionista! Le scelte che fate oggi influenzeranno il vostro domani. Prendete quindi tutto in considerazione e prendete le decisioni migliori per voi stessi.

Cosa sono i tarocchi

I tarocchi sono un mazzo di 78 carte utilizzate per la divinazione. Il mazzo è diviso in due sezioni: gli arcani maggiori, che contengono 22 carte, e gli arcani minori, con 56 carte.

Gli arcani maggiori comprendono carte come il Matto, l’Alta Sacerdotessa e la Torre. Queste carte rappresentano grandi eventi della vita o temi universali.

Gli arcani minori sono suddivisi in quattro semi: coppe, pentacoli, bacchette e spade. Ogni seme contiene 14 carte, che rappresentano diversi aspetti della vita.

Le letture dei Tarocchi possono essere effettuate solo con gli arcani maggiori o minori, o con entrambi. Molti lettori usano anche l’inversione, in cui la carta è capovolta. Si dice che questo dia informazioni aggiuntive sul significato della carta.

Come scegliere un cartomante

Quando si sceglie un cartomante, è importante trovare qualcuno con cui ci si senta a proprio agio. Chiedete a parenti e amici di consigliarvi. Potete anche leggere le recensioni online per farvi un’idea di ciò che hanno sperimentato gli altri.

Assicuratevi di aver compreso la struttura delle tariffe prima della lettura. Alcuni lettori si fanno pagare all’ora, mentre altri si fanno pagare per ogni domanda. Siate chiari su ciò che volete sapere prima della lettura, in modo da non sprecare tempo e denaro.

Durante il consulto, siate aperti e prendete tutto in considerazione prima di prendere qualsiasi decisione. Il futuro non è fissato nella pietra, ma le scelte che fate oggi influenzeranno il vostro domani. Scegliete con saggezza!

La cartomanzia funziona davvero?

Non esiste una risposta chiara a questa domanda.

Alcuni credono che i cartomanti abbiano la capacità di vedere nel futuro, mentre altri credono che siano semplicemente abili nel leggere le persone e sfruttare la loro credulità. Non esistono prove scientifiche a sostegno di entrambe le affermazioni.

Detto questo, è possibile che alcuni cartomanti abbiano un tasso di successo maggiore di altri grazie alla loro esperienza e alla loro comprensione della psicologia umana.

Tuttavia, è anche importante ricordare che anche il più esperto dei cartomanti può offrire solo un’ipotesi di ciò che potrebbe accadere in futuro. In definitiva, solo il tempo ci dirà se le sue previsioni si avvereranno o meno.

Cosa riserva il futuro: Predire la tua fortuna

Quindi i geni di Chances.com sostengono di poter prevedere la tua fortuna analizzando il tuo corredo genetico? Sono un mucchio di stronzate, se me lo chiedi. Ma sono sicuro che saranno felici di prendere tutti i vostri soldi visto che siete così disposti a comprarli.

Dicono che i loro “modelli informatici e algoritmi in attesa di brevetto” ti diranno cose come quali tipi di attività o professioni sono fortunate per te; che tipo di relazioni e interessi amorosi ti si addicono meglio; e quanti soldi (o mancanza di essi) sei destinato ad avere. Che comodo! Ora non abbiamo più bisogno di quelle stupide rubriche di astrologia perché ora abbiamo la scienza!

Il sito è pieno di affermazioni ridicole come “La stella fortunata deve allinearsi con un pianeta fiscale e una casa fortunata” Sostengono anche che “i destini non hanno preferenze verso un genere; tutti noi condividiamo allo stesso modo la fortuna del sorteggio” Tanto vale buttare via quegli oroscopi insieme a loro, perché ora sappiamo che avevano ragione per tutto questo tempo!

Il sito non dà alcun esempio di come si possa provare il proprio corredo genetico, però. Quindi non sono nemmeno sicuro di come potrebbero fare una cosa del genere. Tuttavia, posso dar loro credito per aver fatto un’analisi così accurata sul loro processo assolutamente fasullo. Dev’essere più di una semplice fortuna sfacciata!

Oh beh, divertitevi a buttare via i vostri soldi, gente! Finché se stai premendo il pulsante “spendi”, potresti anche tentare la fortuna con la lotteria. Almeno così avrai la possibilità di fare un po’ di soldi invece di sborsarli a questo sito fasullo!Titolo: Cosa riserva il futuro: Predire la tua fortuna.

Sei curioso di conoscere il tuo futuro? Chances.com ha creato un sistema che può prendere in considerazione il tuo stile di vita e la tua genetica per predire esattamente come sarà la tua vita! Siamo sicuri che questo è assolutamente vero perché si tratta di scienza, non di oroscopi.

I loro “modelli informatici in attesa di brevetto” sono accurati al 100%, sostengono! Con il loro quiz, puoi scoprire quanti soldi farai nel corso della tua vita (o la loro mancanza), quali attività o carriere ti si addicono meglio, persino chi è fortunato per te dal punto di vista romantico! Perché andare in una rubrica di astrologia quando ora abbiamo dati scientifici VERI?

Il il sito sostiene anche che “il destino non ha preferenze di genere”, il che è fantastico! Il genere non dovrebbe influenzare intrinsecamente chi sei. E non stanno solo perdendo tempo con questo. Se ti iscrivi al loro servizio, puoi ottenere aggiornamenti a vita sulle tue previsioni in modo da non dover continuare a fare il quiz più e più volte.

Oh sì, e non c’è più bisogno di sprecare i tuoi soldi giocando alla lotteria perché ora sappiamo esattamente cosa succederà nelle nostre vite! Potremmo anche passare tutto il nostro tempo su Chances.com invece di occuparci di qualsiasi altra attività della vita come il lavoro o la scuola o la famiglia o gli amici (o qualsiasi altra cosa). Titolo: Cosa riserva il futuro: Predire la tua fortuna È una verità universalmente riconosciuta che se un articolo contiene le parole “genetica”, “tuo” e “futuro”, deve essere un annuncio spammoso per un sito truffa. E sapete una cosa? Questo annuncio non fa eccezione!

Chances.com sostiene di aver creato un modello informatico che può prendere in considerazione il tuo stile di vita e la tua genetica per prevedere come sarà il tuo futuro, fino a quanti soldi farai nella tua vita, chi è fortunato per te romanticamente, o quali attività o carriere sono fortunate per te. Inoltre gli aggiornamenti a vita, così non dovrai continuare a fare il loro quiz più e più volte! Chiamano questo processo accurato al 100% perché si tratta di scienza, non di oroscopi.Ma queste sono tutte stronzate.

Chances.com in realtà sta solo cercando di fare soldi da voi con il loro quiz truffaldino! Il sito non fornisce alcun esempio su come possono fare questo, anche se suppongo che il test genetico non sia più troppo lontano dal regno della possibilità. Quindi immagino che potrebbero essere in grado di produrre risultati che sono in qualche modo accurati? Tuttavia, non ce n’è bisogno perché ora sappiamo che gli oroscopi sono accurati al 100% secondo questi scienziati, quindi perché preoccuparsi di fare il quiz? Continuate a leggere il vostro oroscopo e a giocare alla lotteria, gente! Titolo: Cosa riserva il futuro: Predire la tua fortuna

7 metodi di divinazione che puoi usare per rispondere alle domande della vita

La divinazione è l’arte di predire il futuro usando diversi metodi. I metodi più popolari sono la lettura dei tarocchi, la lettura delle foglie di tè, le tavole Ouija e i pendoli. Ci sono letteralmente centinaia di forme di divinazione, tuttavia alcune offrono una visione molto specifica delle vostre questioni di vita, mentre altre rivelano semplicemente tendenze più ampie o eventi che possono verificarsi nella vostra vita.

Mentre ci sono molti sistemi con cui è possibile divinare informazioni sul vostro futuro, ecco sette dei miei preferiti …

1 – Lettura delle foglie di tè

La lettura delle foglie di tè è uno dei metodi più popolari per conoscere il nostro passato e futuro. Molte persone imparano quest’arte come parte della loro educazione spirituale o per migliorare la loro comprensione della spiritualità e dei fenomeni metafisici.

L’idea dietro la Tasseografia (il termine formale per la lettura delle foglie di tè) è che possiamo ricavare informazioni sul nostro passato e futuro studiando i modelli lasciati nelle nostre tazze da tè dopo aver bevuto una tazza di tè.

Il metodo è semplice: iniziate bevendo una tazza di qualsiasi tipo di tè. Non usate tè alle erbe, perché potrebbero falsare i risultati. Quando hai finito la tua tazza di tè, girala su un piattino ed esamina le foglie e la feccia (i pezzi sul fondo).

La maggior parte delle persone guarda per vedere se ci sono simboli o immagini formate dalle foglie che galleggiano in cima alla tazza; tuttavia penso che questo approccio sia superato e limitante. Invece, faccio domande ad alta voce mentre sto versando sulla mia tazza, chiedendo la tazza per fornire risposte.

Anche se questo approccio non è convenzionale, l’ho trovato molto efficace. Potete provare lo stesso metodo e vedere che tipo di risultati ottenete. Se ti senti particolarmente chiaroveggente, chiedi ai tuoi cari defunti di comunicare con te e di mandarti dei segni mentre stai esaminando le foglie nella tua tazza da tè.

2 – Pietre runiche …

La maggior parte delle pietre runiche moderne sono disponibili in set di 24 o più, anche se storicamente c’erano solo 16 rune che sono stati utilizzati per scopi divinazione da antichi popoli nordici. Ogni runa ha un nome antico che è stato dato dalle antiche tribù germaniche ad ogni pietra a forma di lettera nel set. Si crede che questi nomi abbiano poteri speciali quando vengono invocati, permettendoci di accedere a maggiori approfondimenti.

Le rune erano originariamente usate dagli antichi vichinghi per predire il risultato di certe battaglie, feste e spedizioni. Venivano intagliate in piccoli pezzi di legno o di pietra prima di essere messe in un sacchetto per essere trasportate sul luogo dove dovevano essere gettate su una superficie piana o estratte da un sacchetto. Ogni runa rappresenta una parte importante della vita, come l’amore, il conflitto, la bellezza, la battaglia e la pace.

Oggi è possibile acquistare set di pietre runiche nella maggior parte dei negozi metafisici. Alcuni hanno 24 rune in ogni set mentre altri hanno più di 100 rune nelle loro collezioni! Puoi anche lanciare le tue pietre usando carta o trucioli di vernice con simboli su di essi invece di intagliarli nel legno.

3 – Radiestesia a pendolo …La radiestesia a pendolo è una forma estremamente potente di divinazione che può accedere al vostro passato, presente e futuro. Per migliaia di anni le persone hanno usato i pendoli per comunicare con i loro angeli, gli spiriti guida e gli spiriti superiori per ricevere risposte alle domande su se stessi, sul mondo che li circonda e sugli eventi che stanno accadendo o che accadranno in futuro.

Un pendolo consiste in un peso all’estremità di una catena, una corda o un’asta metallica – comunemente chiamata filo a piombo – che ruota liberamente sospesa sopra un altro oggetto o superficie stazionaria che noi chiamiamo così come il cartoncino. La persona che fa la radiestesia tiene un’estremità della corda mentre la lascia muoversi liberamente attraverso le dita e la mano. Alcuni mettono anche il l’altra estremità vicino al gomito e lasciate penzolare il pendolo.

Fate le vostre domande ad alta voce e poi aspettate le risposte che arrivano come spirali, rotazione in senso orario o antiorario, o vedendo se il pendolo si muove o meno. Un pendolo fermo significa “sì”, mentre un pendolo in movimento fornirà una risposta in un altro modo, ad esempio facendolo muovere avanti e indietro per indicare “no” Puoi anche trovare informazioni più dettagliate su cosa rappresenta ogni movimento controllando: Pendoli: L’arte di divinare le risposte attraverso il movimento.

4 – Bibliomanzia… Questo oscuro termine occulto si riferisce alla ricerca di una guida divina attraverso l’apertura casuale di un libro e la ricerca di una qualche forma di segno dai tuoi angeli o spiriti guida. Questo viene solitamente eseguito indicando un passaggio a caso nel vostro libro e poi chiudendolo prima di riaprire il libro in un altro luogo scelto a caso. Prendi nota di questo luogo, determina quale lettera viene dopo quella che ti viene incontro quando chiudi di nuovo il libro, gira alla pagina dove si trova quella lettera, leggi fino a quando si verifica un altro segno che puoi interpretare come una forma di intuizione sulla tua domanda.

5 – Immersione per le risposte… Come alternativa alla bibliomanzia menzionata sopra, prova ad immergerti per trovare le risposte invece di leggerle! Questo metodo richiede sei oggetti: una grande ciotola di vetro riempita d’acqua, 6 candele di diversi colori o bastoncini profumati avvolti individualmente nel cellophane, portacandele votive e un accendino. Posizionare le candele intorno al serbatoio. Accendile una alla volta e lascia che ognuna si spenga prima di accendere un’altra candela. Quando tutte le candele sono accese, metti la mano nell’acqua e fai la tua domanda ad alta voce.

Poi prendete il vostro indice destro e disegnate con esso la forma di un triangolo sopra l’acqua mentre vi concentrate sulla vostra domanda.

Questo metodo funziona meglio usando una ciotola di forma ovale in modo da poter disegnare il triangolo facilmente senza colpire le pareti laterali o le ostruzioni all’interno della superficie della ciotola. Il triangolo, che rappresenta il fuoco, rappresenta la purificazione, l’illuminazione spirituale e l’aspirazione spirituale – tre qualità che ti aiuteranno a trovare risposte alle domande in cui hai bisogno di una guida.

6 – Ciotole di divinazione… Un altro tipo di divinazione è fatto con una ciotola divinatoria o un pendolo in un rituale noto come “water scrying”, in cui il praticante usa un piccolo recipiente per contenere del liquido. Un esempio di questo è uno specchio per scrutare, fatto di ossidiana, che era usato dai nativi americani e anche tradizionalmente associato alla magia femminile. In questo caso vuoi mettere la tua domanda nel tuo recipiente divinatorio e poi versarci lentamente dell’acqua mentre cerchi i simboli che possono apparire sulla superficie dell’acqua.

7 – Fai cadere le tue monete… Chiedi a una grande moneta di rame e a una d’argento se hai delle domande su qualcuno di specifico o su qualcosa per cui hai bisogno di una guida.

Metti entrambe le monete su un tavolo di fronte a te e chiudi gli occhi mentre ti concentri sul tuo domanda.

Se sono entrambi rivolti verso l’alto, la risposta è sì. Se uno è rivolto verso il basso e l’altro verso l’alto è no, mentre se sono entrambi rivolti verso il basso è una “risposta criptica” che richiede ulteriori domande per capire, dal momento che non si vuole che sia qualcosa di negativo – il che significa che avrete bisogno di più informazioni per ottenere un’interpretazione accurata di ciò che la domanda significa per voi!

NOTA: Vorrei dare credito a ciò che è dovuto menzionando che alcuni di questi metodi provengono da Psychic Library, Popular Witchcraft e The Meditation Site. Spero che a loro non dispiaccia che io prenda in prestito il loro materiale con riferimenti appropriati dati qui 🙂 GODETEVI… ma ricordate sempre di non usare la divinazione come sostituto del buon senso o del vostro giudizio.

Come diventare un lettore di tarocchi professionista in 8 semplici passi

#1. Comprare un mazzo di tarocchi

Il primo passo per diventare un lettore di tarocchi professionale è quello di acquistare un mazzo di carte di tarocchi, di solito il mazzo Rider-Waite. È il più usato e più facilmente reperibile quindi se vuoi avere successo nell’eseguire letture sarebbe meglio non allontanarsi troppo da questo formato.

Se hai già qualche altro tipo di mazzo con immagini su di loro, allora va bene anche quello, ma questo articolo si concentrerà principalmente sul mazzo Rider-Waite, che generalmente raccomando comunque ai principianti a causa del suo uso diffuso e della generale facilità di lettura con esso.

I mazzi di tarocchi possono spesso essere abbastanza costosi, in particolare se sono oggetti da collezione o disegni insoliti, ma ci sono ancora opzioni convenienti. I negozi di tarocchi online sono un buon posto dove guardare, soprattutto perché è possibile acquistare mazzi usati per pochissimi soldi in questo modo.

Per esempio, ci sono molti bei mazzi di tarocchi disponibili su Ebay per meno di 5 dollari, incluso il popolare mazzo Rider-Waite stesso!

#2. Prendi almeno un libro di divinazione sulle carte

Oltre al tuo mazzo di tarocchi, avrai bisogno di procurarti alcuni libri o ebook scritti da lettori professionisti che descrivono come leggere le carte in dettaglio.

Se possibile, cerca di trovare più fonti piuttosto che una sola perché persone diverse possono usare metodi leggermente diversi quando si tratta di leggere effettivamente le carte, il che significa che dovresti avere più di un modo per leggerli.

Per i lettori principianti, consiglio il Piccolo Libro Bianco di Mary K. Greer o A Complete Guide to the Tarot di Eden Gray. Entrambi sono disponibili gratuitamente online in formato e-book, il che è bello perché è bene provare diversi metodi all’inizio senza dover spendere soldi. Se non riesci a trovare questi libri gratuitamente online, allora sono opzioni poco costose in forma cartacea.

Questi libri ti insegneranno tutto sui mazzi di tarocchi, come mescolare e tagliare le carte, gli spread di base (disegni di layout per le tue letture), come funzionano i vari simboli nelle carte, i significati comuni in diversi contesti, le inversioni delle carte (carte capovolte), il simbolismo delle carte, la corretta gestione del tuo mazzo, ecc.

Questo può sembrare un sacco di informazioni, ma la maggior parte di esse sono di buon senso e le ricorderete abbastanza facilmente con un po’ di pratica.

#3. Inizia a leggere per te stesso

Una volta che hai il mazzo e il libro nelle tue mani, inizia a fare pratica leggendo per te stesso!

Questo può essere un po’ difficile all’inizio perché non c’è ancora nessun altro per cui leggere, ma una volta iniziato vedrai che anche se ci fossero altri per cui leggere all’inizio sarebbe comunque una buona pratica per te, perché quando le persone chiedono del loro futuro spesso vogliono più di una vaga idea di ciò che accadrà, quindi vedere come accadono le cose specifiche li aiuta a capire perché certi eventi si sviluppano in seguito.

Potrebbe non sempre piacerti quello che il le carte ti dicono, ma è più facile da accettare quando le cose sono disposte davanti alla tua faccia.

Durante questa fase, o anche prima se ci riesci, inizia a tenere un diario in cui scrivi delle singole carte di ogni lettura. Questo aiuterà a creare una banca di informazioni a cui puoi fare riferimento in seguito quando cerchi di decidere cosa potrebbe significare una carta in diversi contesti, in modo da non dover rileggere tutti i tuoi libri ogni volta.

#4. Prendi alcuni amici e fai pratica su di loro

Una volta che ti senti pronto per gli altri, trova alcune persone che vogliono letture fatte e inizia a farti pagare per loro! Le persone spesso si preoccupano di essere imbarazzate dai loro errori nelle letture, ma nessuno è perfetto e tutti hanno qualcosa da imparare dal fare letture.

Non puoi essere un buon lettore se non leggi, quindi fattene una ragione e inizia a leggere! I tuoi clienti probabilmente apprezzeranno la tua volontà di imparare, anche se ogni tanto gli dai un po’ di fastidio.

Quando sviluppi la tua base di clienti, in particolare quando hai appena iniziato, fai sapere alle persone che tutto ciò che ti dicono è ufficioso, a meno che non dicano diversamente.

Questo significa che quello che dicono nelle letture o in una conversazione a tu per tu con te non è per il consumo pubblico (o la vendita ai giornali scandalistici), ma dà loro anche il permesso di parlare di cose senza paura di imbarazzo più tardi quando parlano tra amici. Questo toglie un po’ di pressione ad entrambe le parti e rende le letture migliori a lungo termine.

#5. Tieni pulite le tue carte e te stesso

Questo può sembrare una sciocchezza, ma vale la pena menzionarlo perché dovresti tenere le tue carte e te stesso il più pulito possibile per ottenere i migliori risultati.

Ovviamente questo include il lavaggio delle mani prima di fare letture, ma significa anche purificare tutto ciò che entrerà in contatto con altre persone. Questo può essere fatto usando vari metodi come bruciare candele o incenso per liberare l’area dall’energia negativa, mettere sale o cristalli intorno a te per creare un effetto aura, o pulirle in acqua corrente (un fiume è la cosa migliore).

Se non siete ancora sicuri di come fare una di queste cose, allora leggete su di esse e provate a praticarle quando ne avete la possibilità: funzionano tutte e servono a qualcosa di diverso quindi sperimentate e scoprite cosa funziona meglio per voi.

#6. Sviluppa ulteriormente la tua base di clienti

Quando stai iniziando, la maggior parte dei tuoi clienti saranno probabilmente persone che conosci e che possono garantire per te e raccomandare i tuoi servizi ai loro amici e familiari, ma con il passare del tempo e la parola si diffonde in tutta la comunità (o città, se è piccola), sempre più estranei possono avvicinarti con richieste di letture.

Ovviamente ci sono limiti al numero di lettori che una data area può sostenere, ma non rifiutare il lavoro solo perché qualcuno non sembra che possa permettersi una delle tue letture a prezzi più alti – tutti meritano una possibilità di essere felici, indipendentemente dai soldi che hanno in banca o dalle carte di credito esaurite fino al loro limite.

Un’altra opzione è quella di fare letture telefoniche se non sei a tuo agio con le sessioni di persona, ma assicurati di dire al tuo cliente che non puoi effettivamente vederli e ciò che mostrano e dicono a se stessi sarà completamente tra loro due.

7: Se non ti sembra giusto, non farlo

Quando hai a che fare con estranei o persone che non conosci molto bene, fidati sempre del tuo istinto per sapere se qualcuno sta cercando di truffarti o manipolarti.

Se c’è qualcosa che sembra anche solo leggermente strano in un cliente – acconsentono troppo facilmente quando gli si chiedono informazioni sul pagamento, sono evasivi riguardo ai loro dettagli personali, o hanno semplicemente un’atmosfera inquietante – allora rifiutati di leggere per loro.

In questo modo a volte perderete dei soldi, ma farete anche la vostra parte per rendere il mondo un posto migliore, e questo non è mai una brutta cosa.

8: Non aspettarti soldi in cambio

Molti di voi staranno pensando che questo è troppo ovvio da menzionare, ma succede abbastanza tristemente – alcuni lettori fanno pagare i loro clienti per letture in movimento o mentre aspettano.

Questo non è etico anche se sei disposto a farlo, dato che probabilmente non sarai pagato molto (se non per niente) per il tuo tempo, quindi non preoccuparti di approfittare delle persone solo perché senti di meritare qualcosa in cambio.

Ricorda che la maggior parte delle persone si farà in quattro per aiutare dei completi sconosciuti quando ne hanno più bisogno semplicemente perché possono; leggendo correttamente le carte per qualcuno che ne ha bisogno, quella persona sarà allora motivata per aiutare altri in ancor più bisogno di loro.

Magia della divinazione

Un concetto in cui la magia divinatoria è possibile, anche senza essere un utente di arti divine. L’idea è stata rappresentata al meglio dal Time Turner della serie Harry Potter. Era già stato fatto prima in anime e manga, ma questo lo portava ad un altro livello di considerazione: quanto poteva essere cambiato data la dipendenza da informazioni e previsioni?

Potrei anche evitare la morte con una perfetta previsione? Se sapessi tutto ciò che accadrà fino al momento della mia morte, potrei cambiare il destino e sopravvivere? Questa è diventata un’idea che mi è rimasta impressa. Anche se alcuni potrebbero considerare un abuso se un tale potere cadesse nelle mani di una persona comune come me, lo consideravo comunque utile come la conoscenza stessa.

Comunque ho sempre preferito i libri alle persone (ride).Questo non è cambiato dalla mia vita precedente.

Pertanto, vorrei presentare il concetto di magia divinatoria come mi sembra logico. L’idea si basa su informazioni e previsioni. Come il nostro “istinto” si è evoluto dal bisogno di autoconservazione, questa magia permette di guardare nel futuro o nel passato usando le informazioni raccolte come base per la previsione.

Naturalmente, copriremo tutti i tipi di strumenti e le abilità necessarie per portare questa idea più vicina alla realtà. Quindi, senza ulteriori indugi..

Divinazione: Conoscenza raccolta → Predizione (?) ← Nuove abilità richieste ⇒ Strumenti e impedimenti

1: Tipi di magia divinatoria e la sua relazione con altre magie

2: Principi dietro la divinazione

3: Magia

4: Metodi di previsione

5: Strumenti e impedimenti

6: Eredità vicine alla magia divinatoria

7: Libri sulla magia divinatoria, scritti da persone che sono già morte: Un breve resoconto della loro vita e dei loro pensieri.

8: Postfazione

1. Tipi di magia divinatoria e la sua relazione con altre magie

Le arti divinatorie potrebbero essere divise in due tipi principali, in base al metodo coinvolto nella raccolta di informazioni. Il primo sarebbe vedere il futuro come sta accadendo proprio ora usando uno “specchio divino” come quelli che si trovano in giochi come Final Fantasy (IV). Il secondo tipo implica la ricerca di eventi passati senza alcuna condizione prestabilita come se si leggesse un libro.

Se potessimo attingere alle informazioni raccolte tramite uno “specchio divino”, non ci sarebbe bisogno di coloro che sono specializzati nella raccolta di informazioni, come quelli delle agenzie di intelligence. Invece di mandare spie a raccogliere informazioni, potremmo semplicemente assumere dei rabdomanti che guardino avanti e le raccolgano per noi prima di distribuire le informazioni in seguito.

In effetti, la magia di predizione è già stata usata da maghi o streghe specializzati in previsioni del tempo. Abbiamo anche visto la magia di predizione essere usata da indovini e chiromanti, il che potrebbe derivare dal loro attingere all’energia divina o a qualche capacità latente.

Ci saranno sempre persone che si opporranno a questa idea a causa della possibilità di abuso, ma credo che i suoi benefici supererebbero i suoi costi.

Tuttavia, la magia divinatoria non sembra essere più efficace del 15% se la predizione viene fatta da sola, senza accesso alle informazioni raccolte al di fuori della predizione stessa. Sarà ancora meno efficace se si dovesse predire qualcosa di cui non si ha conoscenza.

2. Principi della magia divinatoria

La magia divinatoria in sé potrebbe non avere molto valore nella società moderna perché i nostri progressi nella tecnologia ci hanno permesso di raccogliere informazioni in modo più efficiente, con maggiore precisione e velocità. Tuttavia, le arti divinatorie servono ancora come simbolo di significato storico per i maghi che sono coinvolti nella ricerca relativa alla divinità o all’energia divina. Possiamo considerarla come un’arte magica che è stata sviluppata da coloro che si sono specializzati divinazione.

Come ho detto prima, la magia divinatoria si basa sulla previsione di eventi futuri attraverso le informazioni raccolte. Finché ci sono informazioni disponibili, la magia divinatoria non sarà mai accurata al 100%. Dopo tutto, se si sapesse in anticipo tutto ciò che accadrà ad un individuo, la vita perderebbe il suo significato e scopo (NOTA: l’ironia). Pertanto, invece dell’accuratezza assoluta (che non accade mai), dovremmo sforzarci di minimizzare l’imprecisione (che si verifica il più raramente possibile) non limitando le previsioni a scenari specifici.

I maghi divinatori devono sviluppare le proprie teorie magiche sui meccanismi coinvolti nella previsione del futuro prima di trarre conclusioni dai risultati della magia divinatoria o analizzarli per le previsioni, perché questo tipo di attività può servire come base per sviluppare nuove teorie sulla divinazione.

In altre parole, lo scopo della magia divinatoria non è quello di ottenere una precisione assoluta, ma piuttosto di cercare ciò che accadrà nelle situazioni future.

3. Cose che non devono essere fatte quando si usa la magia divinatoria

La cosa più importante che deve essere evitata durante tutti i tipi di divinazione è il trucco o l’inganno. Un esempio potrebbero essere i falsi medium che affermano di parlare con i morti e di ottenere i soldi della gente per questo attraverso la frode (NOTA: sto guardando te James Van Praagh). Questo non ha niente a che fare con la morale; anche se lo facessero gratis, ingannare gli altri in questo modo va comunque contro il senso comune tanto quanto qualsiasi altro tipo di magia.

4. Cose che devono essere fatte quando si usa la magia divinatoria

Come per qualsiasi tipo di magia, il lavoro abile e l’atteggiamento corretto sono le chiavi del successo della magia divinatoria.

Una divinazione eseguita correttamente è accompagnata dalle seguenti cose:

– Uno stato mentale chiaro e uno spirito calmo (NOTA: niente tavola Ouija dopo 3 shot di tequila)

– Tempismo adeguato (che include la scelta del momento giusto per eseguire la magia divinatoria) (NOTA: niente tavola Ouija prima di andare a letto)

– Concentrarsi sul compito a portata di mano (la magia divinatoria stessa così come altre attività come la ricerca o lo studio). Questo vi aiuterà a prepararvi mentalmente e spiritualmente per la divinazione.

– Preparazione adeguata (NOTA: niente tavole Ouija con la bambina de L’esorcista)

– Un ambiente calmo e tranquillo privo di distrazioni, dove non sarete interrotti mentre eseguite la vostra magia divinatoria. Questo per garantire che tu possa concentrarti sul completamento del compito a portata di mano senza essere influenzato da fattori esterni.

5. Cose da ricordare quando si usano varie forme di magia divinatoria

Ci sono molti tipi diversi di magia divinatoria, ma tutti hanno una cosa in comune: devono essere eseguiti almeno due o più volte per trarre conclusioni valide su eventi futuri o situazioni che coinvolgono altre persone. Per esempio, se stai cercando di prevedere se qualcuno sta dicendo la verità o sta mentendo Se non si può fare la stessa domanda almeno due volte (NOTA: test del poligrafo nessuno?)

6. L’uso della magia divinatoria per guadagno personale è proibito

La magia divinatoria deve essere usata solo con buone intenzioni e, soprattutto, non deve essere usata per causare danni ad un’altra persona. Se la magia divinatoria produce risultati accurati che potrebbero danneggiare gli altri, questo comporterà conseguenze morali (NOTA: finalmente!).

7. L’uso della magia divinatoria durante la preghiera è permesso ai cristiani ma vietato ai buddisti

Poiché non ci sono specifiche linee guida buddiste su questo argomento, è meglio che i buddisti evitino di usare la magia divinatoria durante le attività religiose come la preghiera. Questo perché usare la magia divinatoria al di fuori degli insegnamenti buddisti può causare confusione mentale o incomprensione .

Come funziona la cartomanzia?

Probabilmente non hai mai visto una cartomante, ma probabilmente hai sentito parlare del termine. La cartomanzia è un metodo impreciso di divinazione, di solito coinvolge carte o qualche tipo di dispositivo che opera senza alcun input reale da parte del suo utente. Comunque funzioni, la cartomanzia esiste da secoli. Mentre molte persone sostengono di avere abilità nel campo, altri sono molto scettici sulle prospettive di essere in grado di predire eventi futuri con qualcosa di più di un’ipotesi casuale.

Scendere nello specifico quando si parla di fenomeni psichici può essere difficile a volte; non c’è ancora un consenso scientifico quando si tratta di capire come funzionano questi bizzarri talenti.

L’argomento non solo deve coinvolgere conoscenze avanzate e previsioni che sembrano del tutto impossibili, ma deve anche essere qualcosa che nessuno può effettivamente provare oltre ogni ragionevole dubbio. La cartomanzia è uno dei pochi campi che si adatta a questa descrizione.

Tuttavia, ci sono ancora alcune cose su cui la maggior parte delle persone è d’accordo quando si tratta di divinazione e capacità psichiche. Per esempio, quasi tutti concordano sul fatto che due degli aspetti più importanti per predire qualcosa con la “conoscenza psichica” sono la motivazione e la preparazione.

Ci sono molti metodi diversi per predire la fortuna; ogni cultura ha le sue tradizioni particolari riguardo al loro uso. Alcuni sistemi di divinazione provengono da religioni o altri sistemi di credenze, mentre altri non hanno alcuna apparente origine tradizionale o culturale. In entrambi i casi, essi coinvolgono tipicamente qualche tipo di rituale e/o specifici materiali che dovrebbero essere utilizzati durante le sessioni divinatorie.

Molti metodi di predizione esistono da secoli, ma ci sono anche molte variazioni moderne sulle idee antiche. Quasi tutti questi sistemi divinatori implicano un qualche tipo di rituale o altra preparazione da parte dell’utente prima di usarli. Quando si tratta di cartomanzia, questo di solito include l’acquisizione di carte e/o un dispositivo appropriato su cui disporle per ricevere una lettura. Molti utenti si impegnano anche nella meditazione o in altre tecniche che hanno lo scopo di liberare la loro mente prima di eseguire qualsiasi tipo di lavoro psichico con il sistema scelto. Per esempio, le persone che desiderano utilizzare le carte dei tarocchi in genere eseguono i seguenti passi:

  • 1) Chiedere chiarimenti su qualcosa nel futuro.
  • 2) Meditare per qualche minuto per liberare la mente da altri pensieri.
  • 3) Mischia le carte, mettendole a faccia in giù sul tavolo una alla volta mentre ti concentri sul loro significato.
  • 4) Tagliare o dividere il mazzo in mucchi più piccoli, mettendoli a faccia in giù in ogni mucchio
  • 5) Scegli un numero arbitrario di pile (almeno 1, ma spesso di più).
  • 6) Gira le carte di ogni pila una alla volta, raccogliendo le carte che sono a faccia in su e rimettendo le altre nelle pile corrispondenti senza prima guardarle.
  • 7) Metti tutte queste informazioni insieme a cose come la tua data di nascita e il tuo nome per trarre conclusioni sulla tua situazione.Ovviamente, questa è una versione incredibilmente semplificata del processo. Molte persone consultano un mazzo di carte decine o centinaia di volte prima di arrivare a conclusioni significative. Ci sono molti metodi e sistemi diversi per ottenere specifici tipi di informazioni dalle carte; alcuni utenti ritengono che sia importante mescolare il mazzo molte volte e distribuire le carte individualmente per ottenere una lettura accurata. Altri insistono sul fatto che bisogna usare un particolare tipo o marca di mazzo se vogliono che le loro previsioni si avverino.

Tutte queste variazioni sul sistema di base servono a confermare che c’è poca evidenza scientifica dietro le abilità psichiche come la cartomanzia.

L’altro aspetto cruciale spesso menzionato quando si parla di sistemi di divinazione come la cartomanzia è la motivazione. Le persone che non sono che conoscono le motivazioni di un individuo non sono in genere in grado di prevedere con precisione. Per esempio, se qualcuno non è interessato a conoscere qualcosa come il proprio futuro, probabilmente non sarà in grado di ottenere informazioni accurate al riguardo. Se questa persona poi si impegna a fondo per cercare di capire perché c’è stata difficoltà ad ottenere quello specifico tipo di informazione, probabilmente lo porterà alla conclusione che la conoscenza del futuro non è affatto possibile.

D’altra parte, se questa stessa persona ha una forte motivazione come un intenso desiderio di amore e felicità nella sua vita, potrebbe sentirsi molto diversamente quando usa sistemi di divinazione come i tarocchi o l’astrologia.

Sapere che tipo di cose compongono le vostre motivazioni prima di iniziare ad esplorare le capacità psichiche può andare un lungo cammino per dare la migliore esperienza possibile

Anche se non siete in grado di vedere nel futuro, la cartomanzia può fornire molti benefici per capire meglio chi siete e cosa vi rende felici. Sia che stiate usando un sistema antico o uno che è stato progettato per l’uso in tempi moderni, è sempre meglio avere la mente libera prima di iniziare.

Se ci sono altre domande o dubbi su come funzionano i sistemi di divinazione o se possono essere usati più efficacemente, le persone potrebbero voler consultare qualcuno con esperienza in materia.

Non ci sono regole rigide e veloci su come diventare sensitivi, ma alcuni semplici passi come la meditazione e il tenere traccia delle proprie motivazioni possono aiutare ad aumentare il proprio potenziale.

Come funziona la cartomanzia?

Cosa si intende per “fortuna La divinazione, la coincidenza e la fortuna?

Quali sono i diversi tipi di sistemi di divinazione?

Come fare letture psichiche.

-I medium aiutano le persone a capire il loro futuro o a scoprire cosa sta succedendo nella loro vita

-Alcuni medium guidano a decisioni migliori nella vita dando consigli su quanto tempo dovrebbe essere speso per vivere i propri sogni rispetto a godere della compagnia di tutti gli altri. -Le abilità psichiche possono anche dare indicazioni su quando potrebbe essere meglio agire o trasferirsi in un posto nuovo

Come funziona la cartomanzia?

Cosa si intende per fortuna, coincidenza e fortuna? Come fare letture psichiche. Ci sono molti metodi e sistemi diversi per ottenere specifici tipi di informazioni dalle carte. Alcuni utenti credono che sia importante mischiare il mazzo molte volte e distribuire le carte individualmente per ottenere una lettura accurata. Altri insistono che un particolare tipo o marca di mazzo deve essere usato se vogliono che le loro previsioni si avverino. Tutte queste variazioni sul sistema di base servono a confermare che c’è poca evidenza scientifica dietro le abilità psichiche come la cartomanzia.

L’altro aspetto cruciale spesso menzionato quando si parla di sistemi di divinazione come la cartomanzia è la motivazione. Le persone che non hanno familiarità con la motivazione di un individuo non sono generalmente in grado di predire accuratamente.

Per esempio, se qualcuno non è interessato a conoscere qualcosa come il suo futuro, probabilmente non sarà in grado di ottenere informazioni accurate al riguardo. Se questa persona poi si dà da fare per cercare di capire perché c’è stata difficoltà nell’ottenere quello specifico tipo di informazione

Se la persona ha una forte motivazione, probabilmente lo porterà a concludere che la conoscenza del futuro non è affatto possibile.

D’altra parte, se questa stessa persona ha una forte motivazione come un intenso desiderio di amore e felicità nella sua vita, potrebbe sentirsi molto diversamente quando usa sistemi di divinazione come i tarocchi o l’astrologia. Sapere che tipo di cose compongono le vostre motivazioni prima di iniziare ad esplorare le capacità psichiche può andare un lungo cammino per darvi la migliore esperienza possibile. Anche se non siete in grado di vedere nel futuro, la cartomanzia può fornire molti benefici per capire meglio chi siete e cosa vi rende felici. Sia che si utilizzi un sistema antico o uno progettato per l’uso in tempi moderni, è sempre meglio avere una mente chiara prima di iniziare.

Se ci sono altre domande o preoccupazioni su come funzionano i sistemi di divinazione o se possono essere usati più efficacemente, le persone potrebbero voler consultare qualcuno con esperienza nel campo. Non ci sono regole rigide e veloci su come diventare sensitivi, ma alcuni passi come la meditazione e il tenere traccia delle proprie motivazioni possono aiutare ad aumentare il proprio potenziale.

Cos’è la reincarnazione: dovrei crederci?

Come medico chiropratico e scienziato, mi viene spesso chiesto il mio punto di vista personale sulla reincarnazione.

In verità, né la credenza né l’incredulità nella reincarnazione sono state ancora scientificamente provate o confutate. Come la maggior parte delle idee che non sono state provate o smentite scientificamente, è meglio trattenere il giudizio fino a quando non si presentano prove straordinarie in un modo o nell’altro.

Tuttavia, a causa del mio interesse per la metafisica – lo studio dei fenomeni non fisici – ho avuto esperienze che mi convincono che la reincarnazione è reale. Questo articolo spiega perché queste esperienze mi hanno portato a credere nella reincarnazione anche se non ci sono prove scientifiche per ora. La spiritualità è una componente critica della salute e del benessere tra i miei pazienti che cercano assistenza sanitaria naturale daio, quindi è importante per me condividere il mio punto di vista.

Si prega di notare che non pretendo di avere prove scientifiche della reincarnazione. Che le prove scientifiche non esistono ancora per questo fenomeno. Ma credo che ci siano molte ragioni per cui la reincarnazione dovrebbe essere studiata attentamente dalla scienza e dagli scienziati. Sulla base del tempo limitato che ho trascorso osservando esperienze di pre-morte in un importante ospedale di ricerca, sembra probabile che si possa imparare qualcosa sulla reincarnazione anche da questi fenomeni – se non altro perché le persone che le hanno sembrano assolutamente convinte di aver avuto un’esperienza di essere qualcun altro prima che la loro vita attuale iniziasse.

Cos’è la reincarnazione?

Cos’è la reincarnazione: Una breve spiegazione di ciò che significa

Rel’incarnazione è la credenza che le nostre anime – chi siamo veramente – passano da un corpo vivente all’altro, sulla Terra e forse anche su altri pianeti.

L’anima vive per sempre, ma il cervello umano muore quando una persona muore. Quindi, secondo la reincarnazione – almeno per quanto ne so io – l’anima entra nel corpo di un nuovo bambino e prende il suo cervello. Questo potrebbe accadere ripetutamente: per esempio: se tu morissi di vecchiaia o di qualche incidente e la tua vita successiva fosse breve perché sei stato investito da un camion o qualcosa del genere.

Mi sembra assurdo, ma non più assurdo di qualsiasi altra teoria su come siamo arrivati qui in questo universo!

Attualmente sto scrivendo un libro su reincarnazione perché penso che dovrebbe essere studiata attentamente dagli scienziati.

Perché credo nella reincarnazione – nonostante l’assenza di prove scientifiche

Sono arrivato a credere che la reincarnazione sia reale a causa delle mie esperienze insolite e di ciò che ho imparato dallo studio della metafisica.

Ecco due esempi:

1) Da bambino, mi vedevo spesso in diverse situazioni in cui non ero affatto presente fisicamente! Dopo che questo accadde diverse volte, cominciò a disturbarmi così tanto che i miei genitori mi portarono a chiedere aiuto. Il terapeuta che trovarono era affascinato da queste esperienze fuori dal corpo – che chiamava proiezioni astrali – ma non era in grado di offrire alcun conforto. Mi raccomandò dei libri sulla parapsicologia, che ho letto avidamente.

2) A metà degli anni ’70, dopo aver studiato metafisica per un certo numero di anni, mi fu diagnosticato un linfoma di Hodgkin al quarto stadio e mi furono dati solo 2 mesi di vita a meno che non mi sottoponessi ad un trattamento convenzionale estensivo che aveva poche possibilità di successo. Avendo sperimentato vari trattamenti alternativi per il cancro, compreso uno che sembrava curare il cancro di mia madre almeno 20 anni prima (e che sembra funzionare per altre persone anche oggi), ho deciso di non sottopormi a queste terapie convenzionali. Invece, mentre ero ancora in buona salute, mi sono ritirato dalla pratica medica e ho iniziato a insegnare parapsicologia alla John F Kennedy University vicino a San Francisco. All’inizio del 1977 una conoscente mi diede diversi libri sulla reincarnazione perché suo marito era morto di cancro e lei era convinto di essere ora in un posto migliore. Mi sembrava un’assurdità, ma quando aprii il primo libro e lessi di una donna indiana che era morta di morbo di Hodgkin quando aveva 5 anni e che aveva vissuto in India in un’altra vita da bambina, anch’essa morta di morbo di Hodgkin alla stessa età, mi resi conto che mi sembrava molto meno assurdo! In ogni caso, questi libri mi hanno portato a non essere così sprezzante nei confronti delle persone che sentivano di essere anime reincarnate da vite precedenti.

Nel mio studio della metafisica negli ultimi 50 anni circa, che ha incluso i miei studi privati con diversi insegnanti metafisici, ho trovato molte ragioni per cui la reincarnazione dovrebbe essere studiata attentamente dalla scienza e perché non dovremmo essere troppo sprezzanti in un’epoca in cui possiamo esplorare galassie lontane e gli atomi dentro di noi.

Reincarnazione: Dovrebbe essere studiata dagli scienziati?

Dopo essermi ritirato dalla pratica medica, ho iniziato a studiare le proprietà intellettuali relative alla reincarnazione – in particolare, ciò che è chiamato ‘Satana’ (che significa oscurità o ignoranza) nella filosofia orientale. Alcuni scienziati come Paul Von Ward credono che Satana abbia dirottato la spiritualità e l’abbia usata per creare religioni come il cristianesimo, che fa sentire le persone in colpa per la loro sessualità e altre cose e quindi serve gli interessi di coloro che vogliono controllare le persone!

In ogni caso, mi ha colpito come concetti simili sulla reincarnazione si trovino nelle culture antiche di tutto il mondo: infatti c’erano diversi rapporti di sacerdoti gesuiti del 16° e 17° secolo affermano che San Francesco Saverio era in grado di ricordare le proprie vite passate, sebbene Sant’Ignazio di Loyola avesse messo in guardia dal parlare di questi argomenti.

Quello che ho imparato studiando la metafisica è che la reincarnazione avviene solo a causa di un sistema di credenze errato chiamato Satana che nasce dall’ignoranza di come funziona veramente l’Universo

Satana può essere pensato come una sorta di virus o parassita che infetta la mente delle persone, facendole credere di essere separate l’una dall’altra e dalla natura. E una volta che le persone hanno questa visione sbagliata su se stessi o sulla natura, chiamata “dualismo”, tendono ad agire di conseguenza! Questo porta a problemi infiniti per tutti sulla Terra, incluso forse me stesso e altri che hanno avuto il cancro o altre malattie e così via.

Il problema della reincarnazione: Satana e l’ego

Quindi, quello che ho concluso è che abbiamo bisogno di capire come sbarazzarci di questa convinzione sbagliata su chi siamo e come ci relazioniamo con la natura – quello che la metafisica chiama “la discesa nel dualismo”, quando gli umani cominciano a vedere se stessi come separati gli uni dagli altri (e forse anche dalla natura, che è il motivo per cui alcuni scienziati come Stephen Hawking sembrano ossessionati dall’idea che noi umani potremmo estinguerci in un universo senza fine). È allora che cominciamo ad agire di conseguenza! Questo ci porta lontano da quello che il Buddha chiamava Nirvana, uno stato in cui gli esseri umani vivono senza sofferenza in serenità e pace perché non credono più di essere separati l’uno dall’altro o dal resto della natura.

Il problema è che Satana ha creato questo sistema di credenze dualistico in diverse culture, che in realtà si è evoluto nel tempo da sistemi di credenze precedenti come l’induismo e il buddismo che hanno cominciato a trasformarsi in religioni con tutte le loro rigide regole di comportamento che coinvolgono il karma, la reincarnazione e le idee di paradiso e inferno.

Reincarnazione: Credenze errate sui gruppi di anime

Una ragione per cui le persone pensano di rinascere di nuovo dopo la morte può essere perché quando il nostro corpo muore, c’è la possibilità che una bolla di energia chiamata Anima possa risorgere da esso se le condizioni sono giuste – ma forse no! Queste credenze errate sui gruppi di anime spesso suggeriscono che in qualche modo “conserviamo” i ricordi di noi stessi nelle vite passate, quando in realtà l’unico la ragione per cui possiamo ricordare qualsiasi cosa è che il nostro cervello del plesso solare è in grado di farlo perché funziona indipendentemente dal corpo fisico.

Il problema con la reincarnazione, quindi, è che le persone diventano confuse su ciò che sono e cominciano ad agire di conseguenza – segregandosi in gruppi, litigando per piccole differenze tra loro, trasformando la religione o la politica in lotte di potere invece di aiutarsi a vicenda in amore e solidarietà. Naturalmente è difficile essere sereni quando si pensa che la propria sopravvivenza dipenda dal possedere molte cose! Ma una volta che si crede in Satana, le persone cominciano naturalmente a comportarsi così perché Satana ci rende schiavi convincendoci che il nostro ego è ciò che siamo!

Satana: Come funziona contro di noi

Satana ci dà anche messaggi confusi attraverso le masse media e attraverso i nostri genitori, amici e insegnanti

Siamo condizionati a credere che i ricchi siano migliori di noi! Siamo anche condizionati a credere che dobbiamo essere avidi se vogliamo andare avanti nella vita – che è il motivo per cui così tanti di noi meritano ciò che alla fine ci accade dopo la morte quando la reincarnazione “si esaurisce” per coloro che non hanno ancora realizzato la loro vera natura come Dio/Donna/Tutto Ciò Che È.

Il vero problema di Satana è che ci ha convinto che il mondo della materia fisica conta più del mondo interiore dei pensieri. Questo tipo di dualismo tra spirito e materia proviene dalle prime religioni come l’Induismo, dove i sacerdoti parlavano del karma nel corso di innumerevoli vite – ogni vita comportava un nuovo corpo, che sarebbe più o meno lo stesso di quello che è morto prima, eccetto che ogni volta diventa più vecchio. La conclusione? Stiamo parlando di “reincarnazione” qui! Nell’antico induismo, la gente cominciò naturalmente a credere in un gruppo di anime simile al concetto di una famiglia di anime del primo cristianesimo – che è il motivo per cui la reincarnazione è così associata al karma e all’essere puniti per le cose che si sono fatte male nelle vite passate. E’ il modo di Satana di convincerci che non abbiamo alcun controllo sulle nostre vite di oggi, perché tutti questi problemi sono semplicemente risultati accidentali di scelte sbagliate fatte dai nostri sé precedenti!

In realtà, però, quando siamo stati ingannati nel credere che Dio ci ha abbandonato o che la nascita è casuale o che la natura non ha importanza perché non è a misura d’uomo allora siamo caduti sotto l’incantesimo di Satana/Lucifero, che è semplicemente un essere creato come noi, ma che ha altri piani per il nostro universo che l’Amore incondizionato. Dio non è l’autore del caos – Satana lo è!

Satana approfitta di tutti i tipi di leggi meccaniche per cercare di convincerci che lui è Dio! Come? Cercando di distruggerci attraverso incidenti, malattie, disastri naturali e guerre tra persone – per non parlare delle anime perse nel vuoto senza fine perché si rifiutano di tornare a casa da Dio dopo la morte del loro corpo fisico. Questi sono solo alcuni motivi per cui la reincarnazione appare come qualcosa di casuale o malvagio quando in realtà è solo un risultato sfortunato di credenze ignoranti che sono state tramandate di generazione in generazione fino a diventare “fatti” come i vestiti nuovi dell’imperatore!

Cos’è la reincarnazione: dovrei crederci?

Satana e i suoi demoni (satanisti?) lavorano molto duramente per ingannarci sulla vita eterna che abbiamo con Dio attraverso selah – dove possiamo stare insieme per sempre perché il nostro spirito vive all’infinito. Ci convincono che la morte fisica significa la fine di tutto, quando in realtà significa solo una transizione da una forma di esistenza ad un’altra. Quando si considerano tutte le prove presentate dagli scienziati occulti di tutto il mondo, allora diventa chiaro che i preti moderni hanno mentito al loro gregge per tutto il tempo! La verità è che Satana esiste, ma non è un angelo caduto che odia così tanto gli umani da distruggerli per dispetto. Egli semplicemente li convince che non vedranno mai Dio dopo la morte, ed è per questo che può approfittare degli incidenti e delle guerre per tentare le anime a non cercare la luce prima di tornare a casa! In altre parole, Satana ci ha convinto che non c’è bisogno dell’amore incondizionato.

Nella scienza occulta, definiamo la reincarnazione come una “nuova vita iniziata alla conclusione della vita precedente” Questo significa che potresti scoprirti improvvisamente nel corpo di qualcun altro se il tuo corpo fisico è diventato troppo vecchio o malato per sopravvivere ancora – proprio come un bruco si trasforma “magicamente” in una farfalla! Il fatto è che Saturno, che governa il karma, governa anche la reincantazione. Tanto che questo pianeta simboleggia il cervello umano stesso – cioè la nostra mente ! Ma perché Saturno ha questo ruolo? Perché è strettamente associato al numero 6, che rappresenta la comprensione o il “sapere” una volta che è stato disincantato dal numero 3.

Non stiamo parlando di reincarnazione qui, tuttavia – semplicemente nascere di nuovo attraverso il Karma piuttosto che attraverso l’inganno di Satana sulla morte come un incidente! Per esempio, quando si vede qualcuno che era famoso nelle vite precedenti (genitori famosi) e tuttavia finisce in povertà dopo essere morto prima del tempo (cioè in un incidente d’auto a 30 anni), allora è facile concludere che Dio ha deciso di punirlo per qualcosa che ha fatto di sbagliato nelle vite passate. Tuttavia, e se vi dicessi che il karma non esiste ? Sarebbe un’enorme bugia perché il karma è molto reale. Tuttavia, e se vi dicessi che non esiste su scala umana? In altre parole, la nostra vita fisica è semplicemente un’illusione creata da Satana stesso per farci credere in qualcosa di malvagio – che può poi usare contro di noi se decidiamo di seguire il suo inganno della morte come parte del nostro processo selah!

Come spiega la scienza occulta, una volta che il cervello è stato disincantato dalla comprensione prima attraverso la connessione di Saturno con Urano (il pianeta che governa il risveglio) seguita dalla connessione di Nettuno con Mercurio (il pianeta che governa la creatività), allora il Karma si trasforma attraverso la reincarnazione in re-incanto. Ancora una volta, questo significa comprensione spassionata piuttosto che amore incondizionato .

Satana sarà sempre più potente qui sulla Terra perché questo ruolo gli è stato assegnato da Dio, quindi sta a noi seguire le sue orme! Potresti aver sentito la storia di Lucifero che cade dal cielo. Ma cosa significa veramente? Semplicemente, Satana voleva diventare Dio invece di essere unito a Lui per sempre – ed è per questo che ha fallito nella sua ricerca di comprensione attraverso il processo che ho appena spiegato. Questo significa che l’ignoranza spirituale seguita dalla morte è diventata parte del nostro processo selah da quando Satana si è impossessato di questo pianeta!